TERMINI E CONDIZIONI GENERALI D'USO

INFORMATIVA AI SENTERMINI E CONDIZIONI GENERALI D’USO DEL SERVIZIO

 

I seguenti termini e condizioni generali d’uso (“Condizioni Generali” o “Contratto”) costituiscono a tutti gli effetti di legge un atto giuridico applicabile a tutti i Servizi/Prodotti (“Servizio/Servizi” - “Prodotto/Prodotti”) per i quali l’utente proceda all’acquisto direttamente dal portale mediante registrazione e attivazione/abilitazione della propria area riservata oppure effettuando l’ordine mediante firma di un modulo d’ordine messo a disposizione se del caso da Inquery oppure utilizzando direttamente i Servizi stessi resi disponibili sul portale Inquery; ognuno dei suddetti comportamenti implicherà l’accettazione del contenuto dei presenti termini e condizioni generali d’uso.

Nel caso in cui siano previste diverse ed espresse condizioni di contratto all’atto della registrazione dell’utente o della prima fornitura dei Servizi diverse e particolari, le stesse saranno da ritenersi prevalenti sulle presenti Condizioni Generali.

1. RAPPORTO TRA INQUERY E L’UTENTE

1.1 - INQUERY SRL (P.IVA 15495641001), con sede legale in Via Giovanni Antonelli n. 47, Roma, PEC amm.inquery@cndlpec.it, raggiungibile tramite il sito internet all’indirizzo www.inquery.it, svolge attività di pubblicazione di testi di ogni tipo (con esclusione della stampa, della pubblicazione e della edizione di giornali quotidiani), commercializzazione e vendita, in qualsiasi forma, di testi ed opere sia di produzione propria che di terzi, nonché attività di approntamento e commercializzazione, a qualsiasi livello, di servizi software con i relativi supporti hardware, sia di produzione propria che di terzi, nonche' di servizi che scaturiscano dall'evoluzione del settore dell'informatica e della telematica, addestramento degli utenti e istituzione, organizzazione e sviluppo di corsi professionali, anche mediante strumenti informatici, audiotelevisivi ed ogni altro strumento utilizzabile, nonché organizzazione di convegni e la somministrazione di servizi orientati ai

professionisti ed aziende, oltre che ad ogni altra attività conseguente e relativa alle anzidette attività principali.

1.2 - La tutela della privacy dell'utente è molto importante per Inquery. Per meglio comprendere l'impegno di Inquery nel rispettare la privacy dell'utente, oltre a una corretta divulgazione e utilizzo dei suoi dati, consultare l'Informativa sulla privacy

1.3Le comunicazioni e gli avvisi con l'utente avverranno, così come accettato dall'utente stesso, mediante pubblicazione sul sito Inquery, inclusa la pubblicazione di informazioni riservate all'utente stesso visualizzabili mediante l'accesso all’area riservata creata con la registrazione oppure mediante invio all'indirizzo email registrato. Tali comunicazioni si considereranno ricevute entro le 24 ore successive alla pubblicazione nel sito ovvero nell’Area Riservata o all'invio tramite email. 

Le comunicazioni dirette ad Inquery  e riguardanti il presente Contratto devono essere inviate per posta ordinaria all'indirizzo della sede ovvero tramite indirizzo email amministrazione@inquery.it

1.4 - Le presenti Condizioni d'uso sono soggette a modifiche, eliminazioni o aggiunte effettuate unilateralmente da Inquery, che possono anche interessare le tariffe e gli altri importi applicabili ai servizi fruiti dell'utente. Tali modifiche verranno notificate mediante la pubblicazione di una versione aggiornata delle presenti Condizioni d'uso sul sito così come specificato al superiore punto 1.3. Conseguentemente ogni Utente è tenuto a verificare periodicamente queste condizioni per accertarsi di eventuali modifiche intervenute successivamente all’ultima consultazione del sito. In ogni caso l’utilizzo del sito e dei suoi servizi comporta l’accettazione dei cambiamenti nel frattempo intervenuti. Nel caso in cui si proceda con invio di email, le modifiche verranno considerate accettate dall'utente una volta che questi abbia ricevuto la relativa notifica. Inquery fornisce all'utente un preavviso di 15 giorni per le modifiche, che entreranno in vigore una volta trascorso tale periodo; il periodo di preavviso di 15 giorni non si applica nei casi in cui la modifica sia necessaria per legge o riguardi l'aggiunta di un nuovo servizio, di un'ulteriore funzionalità al servizio esistente o qualsiasi altra modifica che in base al ragionevole giudizio di Inquery non riduce i diritti e non aumenta le responsabilità dell'utente. In tali casi, la modifica verrà effettuata senza alcun preavviso ed entrerà immediatamente in vigore al momento della notifica. Qualora l'utente non accetti l'eventuale modifica, dovrà procedere con il recesso attenendosi alla procedura di cui all’art. 4.3. Qualora l'utente non faccia obiezione alla modifica e non receda dal contratto, tale modifica si riterrà accettata da parte dell'utente.  

1.5 - L’Utente è responsabile della conservazione della segretezza della password scelta in fase di registrazione, unitamente ad un identificativo di utenza, per l’utilizzo di determinati Servizi, e si impegna a manlevare e tenere indenne Inquery da qualsiasi rivendicazione o pretesa da qualsiasi parte proveniente derivante dall’uso o abuso dei Servizi effettuato da terzi mediante l’utilizzo della password assegnata all’Utente.

2. ACCESSO, OGGETTO E USO DEI SERVIZI

2.1 - Per ricevere i Servizi e/o i prodotti è necessario procedere alla registrazione e attivazione della propria area riservata da cui acquistare direttamente i Servizi e/o Prodotti oppure effettuare l’ordine mediante firma di un modulo d’ordine messo a disposizione se del caso da Inquery oppure utilizzare direttamente i Servizi stessi resi disponibili sul portale Inquery, accettando in ogni caso integralmente le presenti Condizioni Generali.

2.2 - Inquery s’impegna a fornire all’Utente i servizi e/o prodotti richiesti. La descrizione dettagliata dei vari servizi e/o prodotti che compongono ad oggi l’offerta di Inquery è stata presentata e resa disponibile all’utente all’interno della area riservata o in occasione della firma dell’eventuali modulo d’ordine. 

2.3 - L'Utente s'impegna a utilizzare i Servizi in conformità alle modalità indicate da Inquery nei propri siti web. L'Utente può utilizzare i Servizi soltanto nei limiti di quanto stabilito dalle presenti Condizioni ed esprime il proprio consenso alla politica aziendale in materia di protezione dei dati personali consultabile alla pagina www.inquery.it. 

2.4 - L'utente non può trasferire o assegnare alcun diritto od obbligo assunto in base a queste Condizioni d'uso senza previo consenso scritto di Inquery. Inquery si riserva il diritto di trasferire o assegnare il presente Contratto, o qualsiasi diritto od obbligo da esso derivante, in qualsiasi momento e senza previo consenso dell'utente. Ciò non influenza i diritti dell'utente recedere dal contratto ai sensi dell’art. 4.3.

2.5 - L'Utente riconosce che Inquery o i propri licenziatari restano titolari di tutti i diritti di proprietà, titoli e interessi riguardanti i Servizi, il proprio nome, logo, URL del sito o altri marchi e di eventuali diritti di proprietà intellettuale correlati, compresi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, tutti i miglioramenti, le modifiche, le opere derivate e gli aggiornamenti (“Marchi”). Anche i titoli di tutte le pagine, le immagini personalizzate, le icone dei pulsanti e gli script sono protetti dal copyright e sono marchi di servizio, marchi e/o vesti commerciali di Inquery. Tali elementi non possono pertanto essere copiati, imitati, modificati, alterati, cambiati o utilizzati senza previo consenso scritto di Inquery.

L'Utente s'impegna a non utilizzare, né registrare alcun marchio commerciale, marchio di servizio, nome aziendale, nome di dominio o account sui social media che incorpori, integralmente o parzialmente, i Marchi Inquery o abbia assonanza con uno qualunque di questi. Egli non potrà apportare alcuna alterazione, modifica o cambiamento ai Marchi ovvero ai loghi HTML, a utilizzarli in modo denigratorio nei confronti di Inquery o del Servizio. 

3. ORDINI, TARIFFE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

3.1 - L'Utente può ordinare i Servizi utilizzando le procedure di acquisto vigenti al momento ovvero intervenendo direttamente dal portale mediante registrazione e attivazione/abilitazione della propria area riservata oppure effettuando l’ordine mediante firma di un modulo d’ordine messo a disposizione se del caso da Inquery oppure utilizzando direttamente i Servizi stessi resi disponibili sul portale Inquery (“Ordine”). Tutti gli Ordini sono validi dalla prima tra le seguenti date: (i) data di presentazione dell'ordine oppure (ii) data riportata nell'ordine nello spazio riservato alla firma (iii) data di effettuazione dell’ordine dal portale così come registrato dagli accessi logici di sistema (iv) data di caricamento dell’importo a credito sulla propria Area Riservata (“Data di Decorrenza”). 

3.2 - L'Utente s'impegna a pagare per i Servizi tutte le tariffe applicabili e previste nel “Listino prezzi” pubblicato nell’apposita area riservata e non contestate, secondo le seguenti modalità:

  • nel caso di acquisti di Servizi e/o Prodotti dal Portale Inquery tramite Area Riservata ovvero utilizzo diretto dei Servizi, mediante detrazione dei singoli importi relativi ai Servizi e/o Prodotti acquisiti, dall’importo complessivo pre caricato mediante apposita procedura accessibile dalla propria area riservata il cui saldo contabile sarà visionabile in ogni momento dalla stessa area riservata; il relativo documento contabile sarà emesso di volta in volta a seguito dei relativi pagamenti;
  • nel caso di acquisti di Servizi e/o Prodotti con Modulo d’Ordine, mediante pagamento entro e non oltre 30 giorni data fattura . 

L’importo pre caricato sulla Area Riservata è da intendersi quale corrispettivo del servizio complessivo di fruibilità della Area Riservata e quindi della disponibilità di ogni servizio annesso e connesso all’acquisto dei Servizi e/o Prodotti.

3.3 - L'Utente è tenuto a fornire a Inquery o a eventuali rivenditori informazioni corrette e aggiornate per quanto concerne i suoi riferimenti, i dati per la fatturazione e il pagamento. Inquery potrà sospendere i Servizi o risolvere il Contratto se ritiene, in qualunque momento, che i dati per il pagamento forniti dall’Utente siano inesatti o non aggiornati. Inquery si riserva il diritto di aggiornare il prezzo dei Servizi in qualunque momento dopo il primo periodo di validità e tali variazioni saranno applicate sul ciclo di fatturazione successivo. Inquery informerà l'Utente delle variazioni dei prezzi tramite pubblicazione sull’Area riservata ovvero sul proprio sito web o, in alternativa, per e-mail.

3.4 - Inquery si riserva il diritto di sospendere i Servizi ovvero di risolvere il Contratto nel caso in cui l’importo pre caricato sulla Area riservata personale dell’Utente rimanga insufficiente e/o nullo per un periodo pari a 12 mesi. Tale importo sarà ritenuto insufficiente qualora non idoneo ad acquisire nessuno dei Servizi e/o Prodotti offerti dalla Inquery sul proprio portale. L’eventuale importo residuo pre caricato e non utilizzato dall’Utente sarà trattenuto da Inquery in quanto corrispettivo del complessivo servizio di uso e fruizione della Area Riservata del portale.

3.5 - In caso di rinnovo contrattuale di cui al successivo punto 4.1 la tariffa applicabile sarà quella vigente da “listino prezzi” alla data del rinnovo.

3.6 - In caso di contestazione degli importi addebitati, l'Utente è tenuto a informare Inquery in tal senso entro 15 giorni dalla data della fattura e s'impegna a pagare gli importi dovuti entro 15 giorni dalla data di risoluzione della controversia. In caso di mancato pagamento da parte dell'Utente delle tariffe non contestate ovvero in caso di contestazione da parte dell’Utente dei pagamenti effettuati tramite detrazione dall’importo pre caricato, Inquery può sospendere o interrompere i Servizi, previo preavviso. 

4. VALIDITA’ E RISOLUZIONE

4.1 Il rapporto regolamentato dai presenti termini e condizioni generali d’uso decorrerà dalla “Data di decorrenza” di cui al superiore punto 3.1 e avrà durata 

  • corrispondente all’esistenza del credito pre caricato nella propria Area Riservata utilizzabile per l’acquisto di Servizi e/o Prodotti offerti da Inquery, fatto salvo il diritto di interruzione da parte di Inquery ai sensi del successivo punto 4.4;
  • corrispondente alla durata indicate eventualmente sul Modulo d’Ordine laddove previsto e,  salvo quanto diversamente specificato per un particolare Servizio, si intenderà automaticamente rinnovato per altri 12 mesi (“Rinnovo”) al prezzo di listino in vigore al momento del rinnovo ai sensi dell’art. 3.3, e così di seguito, salvo disdetta di una delle parti da inviarsi alla controparte entro almeno 30 giorni prima della scadenza del periodo in questione a mezzo raccomandata a/r o PEC.

La risoluzione del Contratto per specifici Servizi non modificherà le condizioni di altri Servizi ancora in corso di validità. Qualora Inquery consenta all'Utente di ripristinare i Servizi disdettati, l'Utente s'impegna a conformarsi alle Condizioni vigenti al momento e alla data di rinnovo valida all'atto della disdetta.

4.2 - Ciascuna delle parti potrà risolvere per giusta causa il Contratto (i) se la controparte è inadempiente verso uno qualunque degli obblighi previsti a suo carico e non pone rimedio all'inadempimento entro 60 giorni dal ricevimento della relativa comunicazione scritta, oppure (ii) se la controparte diviene insolvente o viene dichiarata fallita, liquidata o sciolta oppure cessa la maggior parte delle sue attività. 

4.3 - L’utente potrà recedere dal presente contratto inviando comunicazione scritta mediante raccomandata a/r o PEC alla Inquery con un preavviso di almeno 30 giorni, qualora non accetti l'eventuale modifica delle condizioni d’uso ai sensi dell’art. 1.4 ovvero in caso di cessione del presente contratto da parte di Inquery ai sensi dell’art. 2.4.

4.4 - Clausola risolutiva espressa. Inoltre, Inquery ha la facoltà di risolvere di diritto immediatamente il contratto, nel caso in cui l'Utente sia inadempiente verso il disposto degli artt. 2.3 (Utilizzo conforme dei servizi), 2.4 (Divieto di trasferimento dei diritti ed obblighi a carico dell’Utente), 2.5 (Diritti di proprietà esclusiva Inquery) e 3.3 (Obbligo conferimento dati corretti) 3.4 (Obbligo adeguatezza importo pre caricato).

4.5 - In caso di risoluzione del Contratto o di cessazione dei Servizi, l'Utente interromperà immediatamente l'utilizzo dei Servizi oggetto di risoluzione. Inquery non sarà responsabile per eventuali danni e/o sanzioni e/o oneri scaturenti dalla risoluzione del Contratto ovvero dalla interruzione dei servizi di cui alle presenti condizioni; la risoluzione non pregiudicherà comunque eventuali controversie sorte prima della data di decorrenza della risoluzione. 

A seguito di tale risoluzione, l’utente rimarrà formalmente obbligato a corrispondere ala Inquery il prezzo dei servizi pattuiti e non sarà rimborsato l’eventuale importo pre caricato che dovesse residuare alla data dell'interruzione del rapporto a qualsiasi titolo intervenuta.

4.6 - Le disposizioni di cui agli articoli 1.3 (Comunicazioni), 3 (Ordini, tariffe e modalità di pagamento), 4 (Risoluzione), 5 (Responsabilità), e 6 (Legge applicabile e foro competente), nonché eventuali altri termini che per la loro natura sono destinati a rimanere in vigore, avranno validità anche dopo la rescissione del presente accordo. 

5. RESPONSABILITA’

5.1 - Ad Inquery non potrà essere addebitata alcuna responsabilità qualora l’utente non provi di aver adempiuto totalmente agli obblighi di cui all’art. 3 del presente contratto e a quanto a lui prescritto dalla normativa sul trattamento dei dati personali. 

L’utente esonera espressamente Inquery da ogni responsabilità in merito a problemi di fruizione dei servizi imputabili all’utente ovvero ai propri dispositivi e a malfunzionamenti imputabili alle attrezzature informatiche e di telecomunicazioni dell’utente. 

5.2 - L'utente accetta di escludere Inquery, i soggetti che lavorano per Inquery o che sono autorizzate ad agire per suo conto, da ogni contestazione o pretesa (incluse le spese legali) avanzata da terzi e derivante dalla violazione delle presenti Condizioni d'uso e di qualsiasi legge e/o dall'uso dei Servizi da parte dell'utente, dei suoi dipendenti o agenti.

5.3 - Limitazione di responsabilità. Inquery potrà essere ritenuta responsabile soltanto di danni prevedibili causati direttamente da una propria negligenza o da una violazione delle presenti Condizioni d'uso. 

In nessun caso Inquery , i nostri agenti, fornitori e/o subappaltatori saranno responsabili per i danni di qualunque natura, che non derivino direttamente dal nostro inadempimento del presente contratto ovvero danni di qualunque natura, che eccedano quelli cagionati in modo diretto dal nostro inadempimento del presente Contratto (indipendentemente dal fatto che l'utente sia in grado o meno di dimostrare tali perdite o danni). 

In ogni caso, la responsabilità cumulativa e complessiva di Inquery scaturente dal presente contratto è limitata alla somma degli importi corrisposti per i servizi applicabili durante i 12 mesi immediatamente precedenti l'evento che ha dato origine alla responsabilità. 

Quanto precede non limita l'obbligo dell'utente di pagare le tariffe non contestate e altri importi dovuti in base a un ordine.

6. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

6.1 - La legge applicabile per l'utilizzo dei Servizi è la legge italiana.

6.2 - Per qualsiasi controversia inerente il presente contratto sarà competente esclusivamente il Foro di Roma.

7. PROPOSTA EX ART. 1329 C.C.

7.1 - Ogni Ordine ovvero proposta contrattuale di cui alle presenti condizioni generali d’uso sottoscritto dall’Utente è soggetto ad accettazione da parte della Inquery e s’intende irrevocabile per l’utente per i successivi 30 giorni dalla sottoscrizione ai sensi dell’art. 1329 cod. civ. dalla data di sottoscrizione della stessa.

7.2 - Nel caso in cui Inquery non ritenesse di accettare dovrà darne comunicazione scritta a mezzo raccomandata A/R ovvero PEC da inviarsi all’utente entro 30 giorni dalla data della ricezione della proposta sottoscritta. 

6. CONDIZINE GENERALI

8.1 - Qualora una disposizione del presente Contratto non sia valida, ciò non pregiudicherà la validità delle altre clausole. 

8.2 - Le parti sono contraenti indipendenti e nulla di quanto contenuto nel presente Contratto intende porre in essere un rapporto di partnership, agenzia, fiduciario o di lavoro tra le parti. 

8.3 - Nessuna persona fisica o giuridica che non sia parte contraente del presente Contratto potrà considerarsi un terzo beneficiario. 

8.4 - Il mancato rispetto di un qualunque diritto scaturente dal Contratto non comporta la rinuncia a tale diritto. 

8.5 - Il Contratto può essere concordato online o eseguito tramite firma elettronica e in una o più copie. 

8.6 - Nessuna delle Parti sarà considerata responsabile per eventuali ritardi, interruzioni o inadempimento contrattuale per cause di forza maggiore (ad es. catastrofi naturali; atti terroristici; attività di altri fornitori di servizi; controversie di natura giuslavoristica e provvedimenti governativi) e per eventi che sfuggono al controllo delle Parti, ma soltanto finché tali condizioni persisteranno.